.

RMR-407 / 2011   •   GIORGIA DEL MESE  "STO BENE"

(placeholder)

Giorgia del Mese vince il premio della critica al premio Bianca d’Aponte nel 2007, nello stesso anno è tra i finalisti di Musicultura e vince il Premio Personalità Artistica al Premio Poggiobustone. Nel 2009 viene invitata al Tenco Ascolta e al Mei d’Autore, vince il premio Tra Musica e Parole (direttore artistico Enrico De Angelis) ed è tra i finalisti di SanremoLab, stringendo una collaborazione artistica durata 2 anni con Enzo Miceli (già produttore di Daniele Silvestri)

Nel 2010 il suo brano “Spengo” viene inserito nella compilation :”La Leva Cantautorale degli Anni Zero” (MEI/ala bianca) insieme a artisti quotati quali Dente, Brunori Sas, Erica Mou e Samuel Katarro.

Vince il premio migliore interpretazione al Premio Bindi ed è tra i finalisti del Biella Festival.

Nel 2011 porta in tour il suo primo disco ”Sto Bene” esibendosi in teatri importanti italiani: Teatro Verdi (Firenze), Teatro Masini (Faenza), Teatro Trianon (Napoli), Teatro Everest (Firenze), Teatro Ariston (Sanremo) dove apre la serata conclusiva con Paolo Benvegnù, Luciano Ligabue e Mauro Pagani.

Nel 2011 il suo brano ”Così Così” viene inserito nella compilation “La Nuova Onda Rock Rosa”(MEI).

Nel 2013, a due anni dalla pubblicazione del suo primo disco ”Sto Bene” (Pains record 2011) che le è valso il prestigioso invito al Premio Tenco, presenta il suo secondo lavoro ”Di Cosa Parliamo” che vede la collaborazione importante e appassionata di artisti protagonisti della scena indipendente italiana come Paolo Benvegnù, Alessio Lega, Alberto Mariotti (King of the Opera), Fausto Mesolella e prodotto e arrangiato dal polistrumentista Andrea Franchi (Paolo Benvegnu’, Marco Parente, Alessandro Fiori).

Nel 2015 apre i concerti di Niccolo’ Fabi e Teresa De Sio.

Nel 2016 esce il suo terzo disco “Nuove emozioni post-ideologiche”

Nel 2016 viene candidata alle Targhe Tenco come Miglior album dell’anno.


STO BENE.

Il disco contiene 10 tracce e vede la produzione artistica di Gianfilippo Boni, produttore di riferimento del cantautorato fiorentino con all’attivo la produzione artistica di oltre 20 dischi. Hanno suonato nel disco di Giorgia del Mese importanti musicisti quali Bruno Mariani, produttore artistico di Lucio Dalla, Samuele Bersani e Luca Carboni; Bernardo Baglioni, chitarrista di Noemi; Lorenzo Forti, bassista che ha partecipato, tra le altre, alle tournè di Irene Grandi e Laura Pausini.

I brani si caratterizzano per l’eclettismo dei riferimenti musicali che spaziano dal “cantautorato pop”, alla musica d’autore impegnata, a suggestioni tipicamente rock. Non manca la presenza di brani dai contenuti ironici e sarcastici, con un uso della voce essenziale al servizio della narrazione. I brani si muovono tra liriche dai contenuti socialmente impegnati e testi esistenziali dalle sonorità delicate e “malinconiche”.

QUALITA' MADE IN ITALY

ASCOLTA

listen  /  download digital version

(placeholder)

RECENSIONI

DISPONIBILE SOLO IN DIGITALE

(placeholder)
(placeholder)