(placeholder)
(placeholder)
(placeholder)
(placeholder)
(placeholder)
(placeholder)
(placeholder)

RMR-420

SECONDAMAREA

Canzoni a carburo

DISPONIBILE IN CD E DIGITALE

L'INTERO PROGETTO È ISPIRATO A MEMORIE E TESTIMONIANZE LEGATE ALLA STORIA MINERARIA

DEL NOSTRO TERRITORIO.


Edizione speciale di "CANZONI A CARBURO", unico concept-album esistente sulla vita e storia di miniera,  uscito in prima edizione per  Stampa Alternativa.

L'attuale produzione vede in più due brani inediti e due brani cantati in tedesco.

 

Si tratta di un lavoro profondo e completo sulla vita e gente di miniera e l'attualità della miniera nel mondo, racchiuso in un cofanetto di pregio (digipack a tre ante realizzato con carta artistica, assemblato a mano + BOOK di 80 pagine) utile anche a scopo didattico e di ricerca.


Produzione Radio Svizzera Italiana. Scritto, diretto e arrangiato da Secondamarea. Ospite Gabriele Mirabassi

al clarinetto.

 

Nel volume si trova, come prefazione, una poesia inedita di Alda Merini donata agli autori nel 2008 dalla poetessa stessa che l'ha scritta pensando al loro progetto "Canzoni a carburo”. In più altri importanti contributi: Erri De Luca, Manlio Massole, Iride Peis Concas, scritti di Bianciardi, Bassani, Pasolini (documento pressoché inedito) sul tema e ricca appendice fotografica che comprende anche molte foto storiche di miniere. 

TRACKLIST


1. Canto proletario italo-francese 6:40

2. Barche amorrate 2:51

3. Carbone 3:37

4. Medaglie 5:13

5. Candela a carburo 2:53

6. Lampo 3:22

7. Ballata Senzaterra 3:30

8. I carbonai 2:36

9. Estate 2:53

10. Ombre 4:00

11. Pelle di mulo 2:32

12. L’oro degli stolti 2:41

13. Il minatore 3:40

14. Croci 4:06

15. Donne in baracca 3:43

16. Favola 2:35

17. Maremma 4:06

18. Eselleder 2:49

19. Sommer 2:47

MUSICISTI E STRUMENTI:

Ilaria Becchino, voce e chitarra classica

Andrea Biscaro, voce, chitarra acustica, chitarra elettrica

Gigi Pennino - contrabbasso

Roberto Acciuffi - fisarmonica

Gabriele Mirabassi - clarinetto



Il taglio folk delle canzoni, la sensibilità e la poesia con cui vengono affrontate le più diverse problematiche contribuiscono a dare spessore a un progetto che merita grande attenzione. Canzoni a carburo ha infatti il merito di arricchire le nostre conoscenze e indurci a non dimenticare.                    

                                                                                                                                                                                                                                      Franco Carratori, Il Tirreno


Prende, nel senso che prima interessa e poi convince, un libro-cd veramente fuori dalle mode: Canzoni a carburo. «Memoria e miniera» è il sottotitolo e racconta le miniere che non ci sono più, dalla Toscana alla Sicilia, dalla Sardegna al Piemonte. Il lavoro duro, i morti. Libro atipico fin dalla prefazione (una poesia di Alda Merini). Le 15 canzoni del cd, cantate da Andrea Biscaro e Ilaria Becchino, a parte «Maremma» non sono quelle note, nel settore. Non c’è «La zolfara» di Straniero né quella del minatore dal volto bruno che per salvare lui non c’ è nessuno. Molte hanno testi di Biscaro, altri di Erri De Luca, Giorgio Bassani, Simone Weil, Manlio Massole - che minatore è stato davvero. Un lavoro che sarebbe piaciuto ai fondatori di Cantacronache

                                                                                                                                                                                                                                 Gianni Mura, La Repubblica



Voci calde e posate tra canto e racconto accompagnano nella scoperta di un mondo non conosciuto come si dovrebbe, il contenuto popolare è veicolato attraverso una forma di taglio folk che si rivela eccelsa con l’utilizzo in piena armonia di fisarmonica, clarino e contrabbasso.

                                                                                                                                                                                                                                           Eleonora Chiari, Rockit



Una raccolta di tracce dai toni elegiaci ed austeri, che nel descrivere la vita di minie- ra evitano ogni eroismo e nostalgica revanche, andando invece a sondarne tanti aspetti, dalla condizione femminile allo spopolamento di intere città (la desolata Ombre, dove le due voci s’incrociano), e mettendo bene in chiaro – vedi la vigorosa reinterpretazione del tradizionale Maremma in chiusura – come la storia di uomini e donne senza nome mandati sottoterra prima del tempo, e spesso per rimanerci, faccia parte della spina dorsale di questo Paese disgraziato e di questo pianeta tutto, ieri come oggi.


                                                                                                                                                                                                                                 Luca Barachetti, SentireAscoltare








BIOGRAFIA DI SECONDAMAREA



I Secondamarea nascono nel 2005 dall’incontro tra Andrea Biscaro, scrittore e cantautore, e Ilaria Becchino, cantante e musicista. Tra i dischi pubblicati, CHIMERA, nato sui versi di Dino Campana, CANZONI A CARBURO, un concept album sul lavoro in miniera a cui hanno collaborato Erri De Luca e Ada Merini, GLI ANNI DEL MARE E DELLA RABBIA, nato in collaborazione con Tiziano Sclavi che ne ha firmato i testi (XL Repubblica 2013). Un disco bellissimo, pieno di intensità e poesia. Un disco da un altro mondo, da un altro tempo. Eppure pienamente dentro questo mondo, dentro questo tempo. Hanno riscosso nel tempo numerosi successi e riconoscimenti sia in Italia che all’estero: Premio Ciampi, Premio Fabrizio De Andrè, Club Tenco, Premio Bindi, Biella Festival, Festival Internazionale di Monaco di Baviera, Festival di Brescia, Premio Bianca d’Aponte, Radio 1 Rai, Rai Sat 2000, Rtsi Radio Svizzera.


Hanno riscosso nel tempo numerosi successi e riconoscimenti sia in Italia che all’estero: Premio Ciampi, Premio Fabrizio De Andrè, Premio Bindi, Biella Festival, Festival Internazionale di Monaco di Baviera, Festival di Brescia, Premio Bianca d’Aponte, Radio 1 Rai, Rai Sat 2000, Rtsi Radio Svizzera… Nell’autunno 2009è uscito per Stampa Alternativa in tutta Italia il libro-cd “CANZONI A CARBURO – Memoria e Miniera”, un lavoro cantautorale interamente dedicato alla miniera, alla vita, al lavoro, alla storia di miniera. Si tratta di un’ampia opera di canzoni originali per la realizzazione di un album tematico che avvicina non solo un aspetto importante della nostra storia e tradizione ma anche un tema così crudelmente attuale.

Hanno collaborato a questo progetto lo scrittore Erri De Luca e il noto clarinettista Gabriele Mirabassi.


Tra i testi musicati, da segnalare la poesia "I carbonai" di Giorgio Bassani e "Lampo" di Simone Weil. L'opera vanta la prefazione di Alda Merini.

Nel 2007 in occasione della mostra "Nel sogno abitato. Storie dipinte di Dino Campana" del famoso pittore Antonio Possenti, è stato presentato in Sala D'Arme a Palazzo Vecchio, Firenze,

il lavoro cantautorale dedicato al poeta Dino Campana"CHIMERA - Concerto per Dino Campana". I SECONDAMAREA hanno messo in musica e canto sue poesie e scritto canzoni ispirate alla sua vita e opera per un programma di 16 canzoni mandate in diffusione a ciclo continuo per tutto il mese della mostra del pittore. Sono stati ospiti con il loro concerto all’Edizione 2007

del Premio Campana sotto la direzione di Sergio Zavoli.


Hanno lavorato sui versi di C. Bukowski, E.A. Poe, Paul Klee, Alda Merini, Gianfranco Rossi, Giorgio Bassani, Nicola Dal Falco. Stanno collaborando da diversi anni con Tiziano Sclavi, grande scrittore e creatore dell'amato fumetto Dylan Dog, per dischi e concerti dei Secondamarea nati sui suoi testi. I provini del cd (prima della pubblicazione) erano stati diffusi in anteprima d'ascolto al " Museo d'Arte Contemporanea di Pavia per la mostra "I volti di Tiziano".




SECONDAMAREA  -  Canzoni a carburo RMR-420

CARATTERISTICHE    

. 19 brani (di cui 2 inediti e 2 in tedesco)   . Book di 80 pagine con foto e testi   . Digipack 3 ante in carta pregiata

. Produzione Radio Svizzera Italiana.   Scritto, diretto e arrangiato da Secondamarea   . Ospite Gabriele Mirabassi al clarinetto

IL CD E' IN VENDITA NEI NEGOZI E NEI PARCHI E MUSEI MINERARI E PRESSO I PUNTI VENDITA DI  LIBRERIE.COOP  DI TUTTA ITALIA.



acquista il CD sul nostro shop ...               15,00 euro

... oppure sui maggiori stores digitali  

(placeholder)